Lettera alla Società Italiana di Audiologia

Il 3 dicembre 2014, l'Associazione Italiana Liberi di Sentire ha spedito una comunicazione al presidente della Società Italiana di Audiologia e Foniatria per manifestare le proprie perplessità in merito alle incongruenze gestionali delle unità operative di audiologia in Italia, e per conoscere la posizione di tale organo di controllo.